Buoni contanti


CREDITO

Buoni contanti: piccolo prestito fino a € 2.000 in 12 o 24 rate con trattenute mensili sulla busta paga. TAN fisso 4,2%, TAEG max (calcolato su un prestito di 24 rate) 5,68%.

 A seguito di Determinazione Commissariale n. 78 del 13/4/2018, nell’ottica di uno sviluppo dell’attività creditizia, IPA a partire dal 15 maggio 2018 erogherà prestiti fiduciari e/o buoni contanti ad un tasso di interesse agevolato del 3,80% - invece che al tasso attuale del 4,20%.

Questo nuovo servizio è destinato a tutti gli iscritti in servizio che rispettino specifici parametri (requisiti di merito creditizio), cioè che non abbiano usufruito di alcuna attività creditizia da parte dell’lstituto o che abbiano regolarmente estinto i prestiti in essere e che non siano sottoscrittori di prestiti in corso con altri istituti (con la sola eccezione del mutuo prima casa) e ai nuovi iscritti a partire dal I° gennaio 2018 in possesso dei suddetti requisiti.

 

Per richiedere prestiti e buoni contanti occorre compilare i moduli disponibili presso gli uffici in via Francesco Negri 11.

Unitamente ai moduli è necessario presentare un documento di riconoscimento in corso di validità e copia del cedolino dell'ultimo stipendio.


 


Consulta anche

Prestiti bancari

Prestiti fiduciari

Buoni assicurativi


Immagine Ipa