Centro Odontostomatologico


Nato negli anni '70, il Centro odontostomatologico, dopo una gestione più che ventennale ad opera dell’Associazione per l’odontostomatologia Sociale, a partire dal 2016 è passato sotto il controllo di IPA. L’attività del centro è resa possibile grazie a un pool di professionisti medici dentisti contrattualizzati dall’istituto e ciò consente al Centro di garantire tutti i servizi connessi alla prevenzione e alla cura del cavo orale, avvalendosi di strumentazioni ed apparecchiature di ultima generazione. 

Il Centro Odontostomatologico si compone di due strutture all’interno di un elegante palazzo storico risalente agli anni ’20 situato in Piazza dell’Emporio 16:

Il CENTRO A è preposto allo svolgimento di attività sanitarie che sono pianificate tutti i giorni dal lunedì al venerdì con orario 9,00 – 18,00 (con pausa 13 – 14) ed il sabato 9,00 - 13,00 (fino al termine appuntamenti);

Il CENTRO B, dove si svolgono le attività amministrative, è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì con orario 8,30 – 18,30 (fino al termine appuntamenti).

Attualmente è in fase di sviluppo l’informatizzazione del centro per la gestione delle cartelle cliniche in formato elettronico, che consentirà anche la conservazione digitale delle immagini radiografiche eseguite, l’invio automatico di messaggistica per il memo appuntamenti, e una fluida gestione dell’intero archivio anche in ottica di sicurezza e privacy.

Il centro odontostomatologico IPA, oltre alla comprovata professionalità dei medici, garantisce costi contenuti delle prestazioni, al di sotto di quelli di mercato. Da quando nel 2018 è entrato a pieno regime il nuovo piano tariffario odontoiatrico, è stato apportato un miglioramento economico per l’istituto e per i pazienti.

 

 LE PRESTAZIONI DEL CENTRO

Le cure garantite dal Centro spaziano dalla seduta di igiene orale alla chirurgia parodontale per il recupero di elementi dentali anche gravemente compromessi, nonché a tutti gli interventi per la conservazione dei denti con carie di ogni grado.

Inoltre, lo staff medico del centro effettua estrazioni e chirurgia conservativa per eliminare infiammazioni croniche. Sul fronte delle protesi, la riabilitazione protesica può essere fissa (corone in lega-ceramica, corone fuse e ponti) o mobile (protesi in resina parziali o totali e scheletrati), viene effettuato il servizio di implantologia.  

In particolare presso il Centro vengono erogate le seguenti tipologie di prestazioni:

  1. Profilassi: in sede di prima visita gratuita, si identificano le patologie, si predispone un prospetto delle cure necessarie con relativo preventivo.
  2. Parodontologia: si va dalla semplice seduta di igiene orale con gli ultrasuoni con le istruzioni per il mantenimento domiciliare, alla chirurgia parodontale per il recupero di elementi dentali anche gravemente compromessi.
  3. Conservativa: interventi atti alla conservazione dell'elemento dentario malato, in particolare carie di ogni grado (superficiale e profonda) con eventuali interventi di endodonzia, miranti al ripristino della forma e della funzione del dente con otturazioni od eventualmente intarsi.
  4. Chirurgia orale: piccola chirurgia del cavo orale che comprende le estrazioni semplici e complesse; interventi di chirurgia preprotesica (livellamento creste alveolari e preortodontica (frenucolectomie ed esposizione di denti inclusi); chirurgia conservativa degli elementi dentari (apicectomie, rizotomie-rizectonie), mirante all'eliminazione dei processi infiammatori cronici con il mantenimento del dente.
  5. Protesi: la riabilitazione protesica può essere fissa (corone in oro-ceramica, corone fuse, ponti) o mobile (protesi in resina parziali o totali, protesi scheletrate).
    Tutti gli interventi protesici mirano alla ricostruzione delle funzionalità masticatoria ed estetica con benefici riflessi sulla qualità  della vita anche di relazione del paziente.
  6. Implantologia: ormai consolidato (attivato dal 2004) è il servizio di infissione di impianti endossei.

Ortodonzia: ortodonzia intercettiva, che mediante apparecchi ortodontici mobili, mira a favorire una corretta uscita dei denti permanente del bambino, agendo nel periodo della dentatura mista (permanente e decidua o da latte) nonché a prevenire disturbi successivi causati da abitudini viziate (ad es. persistenza della deglutizione del neonato con mal posizione della lingua che causa un errato allineamento dei denti); ortodonzia fissa, la quale mediante impianti ortodontici non rimovibili da parte del paziente (e quindi in grado di agire 24 h su 24 h), consente lo spostamento in toto dell'elemento dentale permanente, consentendo il corretto allineamento dei denti e dei piani masticatori delle due arcate dentarie. Tutto ciò è di fondamentale importanza per la prevenzione di patologie paradontali od interessanti il complesso dell'articolazione temporo-mandibolare (A.T.M.).

 

 


Consulta anche

Centro medicina Preventiva

Convenzioni con altre strutture


Immagine Ipa